Technicolor AG plus VDNT-S aprire porte

Galleria: 
Alice fibra VDSL Technicolor AG plus VDNT-S

Forward delle porte modem Telecom Technicolor AG plus VDNT-S

Per aprire (detto anche forward) le porte del modem/router Telecom "Technicolor AG plus VDNT-S" fornito ai clienti Alice e fibra (vdsl2 o fttc) è sufficiente collegarsi all'indirizzo http://192.168.1.1/ (indirizzo di default) o http://modemtelecom utilizzando un normale browser come Firefox o Chrome.
Ci troveremo davanti alla prima schermata di configurazione del modem Telecom

A questo punto seguiamo questi passaggi:

  • Clicchiamo impostazioni avanzate (a sinistra)
  • Clicchiamo configura
  • L'interfaccia ci propone due scelte:
    • Utilizzare una regola presente per le applicazioni note (selezionandola dall'elenco)
    • Creare una nuova regola con delle porte specifiche
  • A questo punto inseriamo l'indirizzo IP del computer/dispositivo che esegue il servizio
  • Clicchiamo su attiva

Alice AG plus VDNT-S porte

Esempi per alcuni servizi comuni: ssh, emule, bittorrent

Per aprire le porte in ingresso con il modem Technicolor di ssh, emule e bittorrent puoi seguire questi esempi:

  • ssh (porta 22 TCP)
    • applicazione nota
    • SSH
    • IP destinazione
    • applichiamo la regola
  • Emule o Amule (porte 4662 TCP e 4672 UDP)
    • creiamo due nuove regole
    • emuleTCP
      • protocollo TCP porta 4662 (sia esterna che interna)
      • inseriamo l'IP di destinazione
      • applichiamo
    • emuleUDP
      • protocollo UDP porta 4672 (sia esterna che interna)
      • inseriamo l'IP di destinazione
      • applichiamo
    • A questo punto non resta che verificare se viene rilevato l'ID alto dopo un riavvio dell'applicazione o se rimane ancora l'ID basso o "Firewalled"
  • Bittorrent (porte 6881 e 6882 TCP) creiamo due nuove regole
    • torrentTCP1
      • protocollo TCP porta 6881 (sia esterna che interna)
      • inseriamo l'IP di destinazione
      • applichiamo
    • torrentTCP2
      • protocollo TCP porta 6882 (sia esterna che interna)
      • inseriamo l'IP di destinazione
      • Applichiamo
    • Questo velocizza il client, ma di solito non è necessario

La sessa procedura è utilizzabile per qualsiasi altro servizio, come ad esempio il desktop remoto, vnc, teamviewer... cambiano solamente le porte in ascolto e il protocollo, che sono facilmente reperibili su internet cercando "nome-del-servizio-o-programma porta"

Indirizzi IP statici

I PC o dispositivi che eseguono i servizi devono utilizzare indirizzi IP statici (che non cambiano nel tempo) è possibile configurarli nel sistema operativo oppure nel router, tratteremo la configurazione in un'altra guida

Miglioramento del segnale

Nel corso dei giorni, abbiamo notato che durante le telefonate, gli errori sul router aumentano e che spesso cade la linea, la soluzione è stata installare questo splitter:
Splitter VDSL2 Enerdom SAPV120: collegamento, installazione e miglioramento del segnale SNR e dell'attenuazione

Share is Care!

Spero che questa guida ti sia stata utile, se ti ha aiutato, ti è piaciuta, è stata un buon rimedio contro l'insonnia, o il tuo gatto ha utilizzato con piacere la stampa come lettiera: per favore, condivici sui social, puoi anche mandarci un messaggio o lasciare un commento